domenica 27 gennaio 2013

C' ERA UNA VOLTA UN PARALUME...

C'era una volta un solitario e bianco paralume anonimo, il grigiore infinito di gennaio lo rendeva triste e svogliato, così, una domenica pomeriggio, rimasto solo in casa, si inventò il gioco : "Chi è il paralume più bello?" Per prima cosa dovette cambiarsi d'abito, quello che indossava da così tanto tempo non gli piaceva proprio più, così frugò nei cassetti della padrona di casa e trovò una coloratissima stoffa celeste, con fiori bianchi e casette rosse -  ecco il mio futuro vestito -  subito pensò e,  in men che non si dica,  l'anonimo paralume di trasformò in un arcobaleno di colori festaioli che contagiarono anche il lattiginoso gennaio e non solo gli fecero vincere il premio di paralume più bello, ma gli regalarono anche l'amore di una lampadina che, appena lo vide, perse la testa pe lui.




6 commenti:

  1. Che bella trasformazione!
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Trasformazione facile e veloce!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! E la stoffa sta benissimo con la base nera!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è quello che mi ha convinto a procedere..;)

      Elimina
  4. Hai ragione, è quello che mi ha convinto a procedere...;)

    RispondiElimina